fbpx
Logo-Pummare-pizzeria-napoletana-roma-prati-3
wi-fi free zone

Il pranzo della domenica da PummaRe: vi aspettiamo l’8 Dicembre, con il nostro canto di Natale…

A Natale, siamo tutti più buoni… lo sapeva perfettamente Dickens, quando nel 1843 scrisse Canto di Natale, favola destinata a rimanere nei cuori di tutto il mondo.

Racconto gotico e agrodolce, dedicato alla riscoperta del lato migliore di noi stessi, attraverso il viaggio – metaforico – all’indietro e in avanti nel tempo dello scorbutico Ebenezer Scrooge. Un racconto di rinascita e felicità, che cristallizzò il “tutto è possibile” nella letteratura, e nella vita reale. Ed è vero: tutto è possibile, sempre. Ma a Natale, di più.

Abbiamo così deciso di dedicare il pranzo dell’8 dicembre, uno dei giorni più speciali dell’anno, proprio al Canto di Natale, riscoprendo il piacere di stare insieme assaporando due piatti della cucina popolare, autentici, semplici e squisiti.

Gli stracci di Antrodoco: un piatto da riscoprire, direttamente dal “centro d’Italia”

 Antrodoco, in provincia di Rieti, è il vero e proprio “centro d’Italia”, simboleggiato dal piccolo obelisco che si trova nella piazza centrale della cittadina. Qui, ogni anno, si tiene la sagra degli “Stracci”, chiamati così per la loro spugnosa sofficità.

Piatto tipico della tradizione popolare reatina, il loro sapore (e la loro forma) ricorda quello dei cannelloni, ma la loro consistenza vi stupirà: e la loro farcia, a base macinato e pomodoro, riscalderà i cuori e farà sorridere tutti i brontoloni!

Cappello del prete alla cacciatora con funghi e olive.

Come secondo piatto, abbiamo deciso di proporvi una delle parti più interessanti del vitello: il cappello del prete, versatile e saporitissimo, perfetto per arrosti, spezzatini e brasati.

Da PummaRe, ve lo proponiamo con funghi freschi e olive di Gaeta, deliziose e succulente. Un contrasto di sapori che si sposa alla perfezione, e riecheggia le migliori tradizioni culinarie invernali.

Prima il pranzo da PummaRe, poi l’albero di Natale!

 Vi aspettiamo domenica 8 dicembre, in Via Andrea Doria 41/M, con il nostro speciale pranzo della domenica.

E dopo esserci inzaccherati il naso con il dolce della casa – la fragrante torta di ricotta fatta in casa – tutti a casa a preparare l’albero e ad addobbare le nostre case di luci, colori e dolcezza.

Bentornati a casa.

 

Per essere sempre aggiornato iscriviti alla nostra Newsletter!

 

About the Author
FEDERICA POMPA Classe 87, wonderluster, mangiatrice di libri e di dolci. Da sempre con le mani in pasta, scrivo, lavoro e vivo per la cucina da quando ho deciso di trasformare i miei sogni nel mio pane quotidiano.

Leave a Reply

*

captcha *

#iorestoacasa

LA PIZZA DI PUMMARE
CONSEGNATA A CASA TUA

In sicurezza e nel rispetto delle normative vigenti,
restiamo lontani per starvi vicino

PRENOTA 351.99.88.831