fbpx
Logo-Pummare-pizzeria-napoletana-roma-prati-3
wi-fi free zone

Massimo Colaiori – Restaurant Manager

Figlio di ristoratori, massimo cresce in un ristorante nel cuore di Roma, dove inizia a muovere i primi passi nel mondo della ristorazione.
Capisce da subito che questa è la sua strada. Fa esperienza in vari ristoranti e locali di Roma. Il salto è immediato, inizia a dirigere varie realtà romane dal catering alla grande ristorazione fino ad approdare da PummaRe’.

Simone Ledda – Direttore 

Romano, vero professionista del settore, Simone coltiva fin da ragazzo un’autentica passione per la ristorazione.
Decide di non seguire le orme tracciate dall’attività di famiglia e affronta, con dedizione ed impegno, un percorso formativo lungo e completo.
La sua prima esperienza è nell’ambito del cocktail bar, prosegue poi divenendo sommelier e infine si specializza come direttore di sala. Nel frattempo fa esperienza anche all’estero, prima in Spagna e poi a Londra.
In Italia, per diversi anni è manager di un importante brand del settore.
Come accade alle persone più brillanti e dinamiche, Simone si rimette in gioco e la voglia di cambiare lo porta fino a PummaRe’, dove può finalmente dedicarsi a ciò che più gli piace: stare a contatto con i clienti ed essere la ruota motrice dello stupendo meccanismo creativo della ristorazione.

Salvatore Quarato – Direttore 

Pugliese di nascita, romano d’adozione,  Salvatore nasce nel 1980 in una famiglia di ristoratori, e già nel 1990 stava con le mani in pasta. Sotto lo sguardo bonario dello zio Gianni, si divideva tra il bancone del bar e quello della pizzeria, con la spensieratezza di un ragazzo che lavora con impegno senza però perdersi la Nazionale in tv.
Desideroso di crescere e studiare, Salvatore si trasferisce nella Capitale, dove, sala dopo sala, fa esperienza come cameriere, fino a quando nel 2014 riesce a realizzare il sogno di aprire la sua attività. E poi?  Innamorato del suo lavoro, ma ancor più della sua famiglia, Salvatore decide dopo qualche anno di rimettersi in gioco, alla ricerca di una professione che lo gratificasse senza per questo tenerlo tutto il giorno lontano dai suoi splendidi bambini. Così approda da PummaRe, dove ha da subito portato la sua esperienza, fatta di grande onestà, sorrisi e problem solving. Per descriverlo in una parola, Salvatore, è autentico come il nostro Brand.

Roberto Nica – Direttore

Anno 1980: Roberto nasce nell’epicentro della cucina tradizionale romana, tra porchetta e vini casarecci, nella cornice dei Castelli Romani. A 12 anni, mentre i suoi coetanei ancora giocano con le macchinine, lui già lavora nel mondo della ristorazione: nel ’92, infatti, muove i primi passi di quella che diventerà la professione della sua vita. Cresce, d’età e lavorativamente, e percorre tutto il cursus honorum che lo porterà a diventare direttore di sala di un elegante ristorante in zona EUR.
Ballerino latino-americano per passione, divide le sue giornate tra lavoro e famiglia, innamorato dei suoi di due figli di 18 e 11 anni.
La sua seconda famiglia è sicuramente PummaRe, che per lui è calore familiare, spirito di squadra e, ovviamente, pizza buona. Caloroso e di indole ospitale, tra i suoi migliori pregi c’è sicuramente la precisione. Il suo difetto? Ancora la precisione, che non troppo di rado sfocia nel maniacale.

Andrea Ricciardi – Chef

Andrea inizia il suo percorso professionale da ragazzo, come studente nell’Istituto Alberghiero di Fiuggi, uno dei più rinomati del Lazio.
Dopo il diploma torna nella sua città, Frosinone, e qui decide di esprimere al meglio una cucina indissolubilmente legata al territorio di appartenenza.
Per diversi anni, salvo una parentesi di due anni a Bologna, rimane legato alla Ciociaria, fino ad approdare a Roma, dove prosegue la sua carriera e per alcuni anni si occupa della cucina in un Hotel cinque stelle.
A PummaRe’ porta passione, creatività ma anche serietà e grande capacità organizzativa, con l’unico obiettivo possibile: quello di rendere soddisfatti i clienti.

Giuseppe Lusinga – Mastro Pizzaiolo

Classe 1976, sangue napoletano, passione viscerale per la pizza. Ecco in poche parole chi è il Mastro Pizzaiolo Giuseppe Lusinga. A soli 13 anni inzia a mettere le mani in pasta in una delle più antiche pizzerie del centro storico di Napoli, imparando le regole basilari dell’arte bianca. La scelta di prodotti genuini, l’amore incondizionato per la sua terra, lo hanno condotto a  PummaRe’ per cercare ogni giorno di portare a tavola tradizione e passione  “perché la pizza è un’arte e come tale va rispettata“.